www.leziosa.com
    Home   |   Additivi alimentari   |   Conservazione   |   Frodi   |   Nutrizione   |   Cibo e malattie   |   Forum   |   Indice analitico   |   Sezioni
Vitamine liposolubili - vitamina F
Altri argomenti
  Iscriviti a Leziosa
  Glossario dei termini
  Quanto ne sai di alimentazione?
  I musei del cibo in Italia e nel mondo
  Gioca con E-Lisa
  Galleria delle immagini pubblicate sul forum
  Bibliografia
  Tutti gli alimenti

 
site search by freefind advanced

Le vitamine liposolubili

Cosa è una vitamina?
Le proprietà delle vitamine liposolubili
Vitamina A
Vitamina D
Vitamina E
Vitamina K
Vitamina F
 
Le vitamine idrosolubili

Cosa è una vitamina?
Le proprietà delle vitamine idrosolubili
Vitamina B1
Vitamina B2
Vitamina B3
Vitamina B5
Vitamina B6
Vitamina B9
Vitamina B12
Vitamina C
Vitamina H
Vitamina F - Acidi grassi essenziali polinsaturi


La vitamina F è la più «giovane» delle vitamine, essendo stata scoperta nel 1951.
E' costituita da una miscela di acidi grassi essenziali (AGE), prevalentemente acido linoleico (omega-6), acido alfa-linolenico (omega-3) e acido arachidonico, che è il principale responsabile dell'attività biologica di questa vitamina.
La vitamina F non viene prodotta dall'organismo e pertanto deve essere introdotta totalmente con l'alimentazione. Viene anche classificata come fattore vitaminosimile ed è un precursore delle prostaglandine.


Funzioni:
  • ostacola la deposizione di trigliceridi e colesterolo nelle arterie, prevenendo l'aterosclerosi;
  • favorisce l'integrità della pelle e dei capelli;
  • favorisce la riduzione di peso;
  • stimola l'attività delle ghiandole a secrezione interna.
Fabbisogno:
Non è ancora stato stabilito il fabbisogno giornaliero.
Il "National Research Council", negli Stati Uniti, ha suggerito che almeno il 2 per cento delle calorie totali dovrebbero includere acidi grassi insaturi essenziali.


Alcuni alimenti ricchi di vitamina F sono (in ordine decrescente): Carenza
L'ipovitaminosi causa secchezza e desquamazione cutanee, sopratutto nei bambini.


Eccesso
Non esiste il rischio da ipervitaminosi.


Labilità
  • luce

  • calore




Quanto ne sai di vitamine? Rispondi a qualche domanda




Sezioni di Leziosa.com alimenti