www.leziosa.com
    Home   |   Additivi alimentari   |   Conservazione   |   Frodi   |   Nutrizione   |   Cibo e malattie   |   Forum   |   Indice analitico   |   Sezioni
Cosa è il mais?
Altri argomenti
  Iscriviti a Leziosa
  Glossario dei termini
  Quanto ne sai di alimentazione?
  I musei del cibo in Italia e nel mondo
  Gioca con E-Lisa
  Galleria delle immagini pubblicate sul forum
  Bibliografia
  Tutti gli alimenti

 
site search by freefind advanced

Alimenti di origine vegetale

cereali mais riso farina pasta pane sostituti del pane segale farro Cracker Kamut
 
asparagi cavolo cavolfiore cavoletti di Bruxelles carote patata tartufo funghi liquirizia peperone pomodoro zucca melanzana cetriolo carciofi zucchine valeriana spinaci olive
 
ananas avocado banane fichi ciliegie fragola cachi pera melone cocomero pesca limone mela kiwi prugna pompelmo papaya arance mirtilli lamponi lychees albicocche mango frutta sciroppata marmellata
 
frutta secca arachidi mandorle castagne datteri pinoli pistacchi noci
 
legumi piselli fagioli lenticchie lupini soia fave ceci fagiolini
 
lievito spezie zucchero tofu crauti cacao aceto di vino olio di oliva oli di semi senape salsa ketchup tabasco
mais Il mais o granturco è un cereale coltivato praticamente in tutto il mondo. Originario dell'America centrale, è pianta a fecondazione quasi esclusivamente incrociata, le cui prime coltivazioni in Europa furono introdotte in Andalusia, nel 1525, come alimento per bestiame.
Questa graminacea, a differenza degli altri cereali, presenta la pannocchia con grani grossi invece della spiga.
Il colore giallo intenso dei grani è dato da un carotenoide, la zeaxantina, ad azione antiossidante.
Il mais contiene vitamina A, B1, B2 ed E, non contiene amminoacidi essenziali ma, in compenso, contiene la vitamina PP.
Viene consumato come tale solo in piccole quantità: per esempio le pannocchie possono essere arrostite o cotte al vapore. La farina gialla che si ottiene dalla sua macinazione viene utilizzata per preparare la polenta, mentre dai germi si estrae l'olio di mais, molto apprezzato per il consumo a freddo ma inadatto per friggere.
L'industria alimentare utilizza il granturco per:
  • ricavare lo sciroppo di mais, un dolcificante usato in molti dolci. Da questi, si ottiene industrialmente il fruttosio, un dolcificante impiegato dall'industria alimentare in numerosi prodotti;
  • produrre amido di mais, utilizzato sia come addensante sia per la produzione di alcol etilico o etanolo;
  • per la produzione industriale di whisky e di birra.
Il mais viene anche consumato in varie preparazioni (snack) come:
  • pop corn (chicchi di mais scaldati);
  • corn flakes (fiocchi di mais prodotti impastando, spianando e tostando la farina di mais con acqua, zucchero ed estratti di malto);
  • corn chips (ricavati da un impasto di farina di mais con legumi);
L'amido di mais viene utilizzato per la produzione di materie plastiche biodegradabili (come il MaterBi, il materiale con cui vengono attualmente realizzati gli shoppers, i sacchetti della spesa ecologici), le quali si decompongono e ritornano alla natura attraverso il compostaggio.


Mais transgenici
Il mais è stato oggetto negli ultimi decenni di un intenso lavoro di miglioramento tramite tecniche di ingegneria genetica che si è tradotto nella realizzazione di ibridi di «mais transgenico».
Attualmente due sono i caratteri ingegnerizzati:
  • la resistenza alla piralide, realizzata introducendo nel genoma del mais un gene (Bt) del Bacillus thuringensis, parassita delle larve di piralide. con questo inserimento la pianta di mais transgenico produce essa stessa nei propri tessuti la tossina batterica in grado di uccidere le larve che eventualemente la attaccassero;



  • la resistenza al Glifosate, un diserbante totale, realizzata inserendo nel patrimonio genetico della pianta del mais un gene che detossifica il diserbante. L'ingegneria genetica ha ottenuto quindi un mais transgenico sul quale il Glifosate è del tutto innocuo, mentre risulta letale per qualsiasi altra pianta infestante.
Per vedere l'elenco delle piante transgeniche di mais autorizzate dall'Unione Europea, leggi questa pagina.





Valori nutrizionali di 100 grammi di mais


Trova le discussioni che parlano del mais


ricette Trova le ricette che hanno come ingrediente il mais
raccolta mais




Sezioni di Leziosa.com cereali