www.leziosa.com
    Home   |   Additivi alimentari   |   Conservazione   |   Frodi   |   Nutrizione   |   Cibo e malattie   |   Forum   |   Indice analitico   |   Sezioni
Che cos'è il Lyoner?
Altri argomenti
  Iscriviti a Leziosa
  Glossario dei termini
  Quanto ne sai di alimentazione?
  I musei del cibo in Italia e nel mondo
  Gioca con E-Lisa
  Galleria delle immagini pubblicate sul forum
  Bibliografia
  Tutti gli alimenti

 
site search by freefind advanced

Alimenti di origine animale

cotechino wurstel foiegras lardo kebab pancetta mortadella prosciutto crudo zampone soppressata bresaola carne in scatola salsiccia prosciutto cotto carne di pollo Lyoner salami
 
burro Fontina ricotta gorgonzola fiocchi di latte yogurt latte formaggio panna formaggi fusi mozzarella Asiago Burrata Robiola mascarpone crescenza Grana Provolone brie Emmental Gouda
 
molluschi cozze vongola capasanta ostriche cannolicchi seppia polpo crostacei aragosta astice scampi gamberi, gamberoni e gamberetti Prodotti ittici merluzzo sogliola tonno trota Acciuga salmone Baccal caviale Pesce in scatola bastoncini di pesce surimi Olio di pesce farina di pesce
 
margarina strutto Olio di balena Olio di pesce Olio di fegato di merluzzo
 
miele uova salsa maionese

Lyoner

Il Lyoner è un insaccato cotto caratterizzato da una grana finissima e da un alto contenuto di acqua.
Chiamato anche «Pariser Wurst», o «Fleischwurst» oppure anche «Extrawurst», è un tradizionale salume del centroeuropa (secondo alcune fonti invece, un salume della tradizione austriaca) prodotto in discrete quantità anche da alcuni salumifici industriali italiani.
Il Lyoner è realizzato con impasto di carne suina e bovina (ma si trovano in commercio prodotti realizzati con solo carne suina, oppure con carni di tacchino e pollo), insaporito con aromi naturali e confezionato sottovuoto. Lo si può trovare sui banchi delle salumerie del supermercato semplicemente come salame cotto al vapore, con le olive (prende il nome di Roulade alle olive), con i peperoni oppure con la paprika.
L'impasto è costituito mediamente da:
  • carne bovina e/o carne di maiale, dal 40 al 50 per cento
  • grasso di suino (tra cui lardo o strutto), dal 20 al 30 per cento
  • ghiaccio, dal 20 al 35 per cento
Il processo produttivo non differisce da quello del wrstel o di altri insaccati cotti: l'impasto viene triturato, insaporito con spezie e aromi, quindi ridotto ad una emulsione cremosa. Quest'ultima viene insaccata e cotta a vapore, infine calibrata, confezionata e sottoposta a pastorizzazione.
Tra le spezie maggiormente utilizzate vi sono il pepe bianco, il cardamomo, la curcuma, la noce moscata, il coriandolo, lo zenzero e l'aglio, ma molte altre possono essere aggiunte. Il Lyoner inoltre può essere leggermente affumicato a caldo.
Prodotto in pani di grosso calibro (90 millimetri di diametro e più), il Lyoner è un salume pronto per essere affettato ma facilmente deperibile. Può essere consumato freddo come tutti gli altri salumi oppure caldo, ad esempio sulla griglia.
Il budello in cui è insaccato, solitamente di colore rosso, è artificiale.
Dal punto di vista nutrizionale, questo salume fornisce pressappoco lo stesso apporto calorico di una mortadella di media qualità.
Alcuni esempi di Lyoner in commercio, destinati all'ingrosso:


Lyoner 1/2 s.v.
Ingredienti: carne suina e bovina, grasso suino. Acqua, sale, destrosio, spezie (senape). Estratti di spezie. Proteine vegetali idrolizzate. Stabilizzante: E450. Antiossidante: E300. Conservante: E250.
Confezionamento: sottovuoto
Peso medio: 2,00 kg
Shelf life (durata del prodotto sullo scaffale): 60 giorni
Modo di conservazione: 0C a +4C


Lyoner 1/2 Peperoni s.v.
Ingredienti: carne suina e bovina, grasso suino. Acqua, 2% di peperoni, sale, destrosio. Spezie (senape), estratti di spezie. Proteine vegetali idrolizzate. Stabilizzante: E450. Antiossidante: E300. Conservante: E250.
Confezionamento: sottovuoto
Peso medio: 1,50 kg
Shelf life (durata del prodotto sullo scaffale): 30 giorni
Modo di conservazione: 0C a +4C


Alcuni produttori utilizzano tra gli additivi amido di mais modificato, sciroppo di mais e glutammato monosodico. In alcuni casi, in seguito alle linee di produzione utilizzate, il Lyoner può contenere: latte, grano, soia e solfiti.





Valori nutrizionali di 100 grammi di Lyoner
Trova discussioni, musei e quiz che parlano dei salumi
Trova il contenuto di colesterolo dei salumi




Sezioni di Leziosa.com Prodotti di salumeria